Hocus Pocus

L’idea di Hocus Pocus….parte da una vecchia formula magica che risale ai tempi della mia infanzia.  Per collegarci finalmente al nome del sito: La Magia in Cucina.

Dove ci trovi ? Location segreta…..  Logo e pubblicità

Cucinare visto come processo alchemico. Azioni culinarie viste come movimenti da prestigiatore o illusionista. Qualcosa di sacro che si trasforma in profano.

In Germania ho visto un locale frequentato da attori e altri vips, trasformarsi per gioco: A seguito di una scommessa, in una forma di sfida professionale, i camerieri sono saliti sul palco al loro posto e si sono messi a recitare, mentre gli attori scendevano in sala a servire i clienti.La cosa del tutto improvvisata la prima volta, è piaciuta tanto, che si è trasformata in un evento vero e proprio. Una cosa così a Trento è così impensabile, che potrebbe veramente avere successo.

Questo mi ha dato un’idea.

In sala i miei clienti verranno serviti da alchimisti, prestigiatori ed illusionisti. Ogni piatto verrà presentato come un effetto spettacolare.

Alla fine della cena, perché, per ovvi motivi,  il locale sarà aperto solo alla sera dalle 19.30 alle 01.30 di notte: saranno i clienti ad essere coinvolti sul palco con diversi tipi di spettacoli.

Sto quindi cercando di realizzare una specie di progetto semplice e complesso nello stesso tempo. Molto mobile e moderno, ma nello tempo con un sapore di antico e tanto stupore.

Mi sto chiedendo se esiste una scena di questo tipo a Trento? ma sì, ci sarà sicuramente. Come al solito non se ne parla mai, come se essere artisti fosse una maledizione, ma…

Sto guardandomi attorno per trovare un vecchio maniero, una baita piuttosto grande, un edificio a 1 piano con pianoterra anche interrato. Con un ampio terreno intorno atto a farci un grande parcheggio e piuttosto distante dal paese (ca. 300 mt. dalla più vicina abitazione) , per non disturbare i vicini. L’edificio non deve essere nuovo, né moderno, anzi più vecchio è, meglio è. Deve però essere stato ristrutturato di recente. Avere tutti gli impianti e i collegamenti che servono: acqua, luce, gas, telefono ecc.

Le ordinazioni verranno effettuate con il sistema dei codici a barre e le penne scanner.

I dipendenti devono essere capaci di essere degli intrattenitori, aver svolto spesso lavoro come animatori/trici, lavoreranno in costume e avranno un nome d’arte.

Alla chiusura della stagione estiva verrà fatta una selezione (un concorso a votazione) fra i dipendenti. Quello che vincerà il titolo di Grande Mago o di Streghetta insuperabile vincerà un viaggio di 7 giorni in un posto bellissimo a scelta  a spese dell’azienda. E i clienti che hanno votato, niente premio ? Certamente, fra tutti quelli che hanno votato il vincitore/vincitrice saranno sorteggiate 3 persone che vinceranno un buono consumazione  del valore di 5€, 10€, 25€ da detrarre dal conto.

…i sogni sono desideri! 

Ma realizzarli diventa per me ancora una volta impossibile. Ho deciso quindi di ridimensionarli per renderli più attuabili. Voglio fare innanzitutto una sorta di esperimento. Ho deciso di copiare pari pari un’altra idea che viene da Milano, si tratta di:

Una volta al mese, i titolari mandano in vacanza i dipendenti e  organizzano una cena alla Ma’ Hidden Kitchened il ristorante diventa clandestino.

Un unico tavolo, 8 persone al massimo e una location particolare e nascosta nel cuore del Trentino.

Questi requisiti possono bastarvi per provare un nuovo modo di concepire l’uscita a cena? Non è solo il cibo che conta da Ma’ Hidden Kitchen Supper Club ma anche l’evento sociale, il ritrovarsi seduto al tavolo con persone mai viste che, non si sa mai, potrebbero pure rivelarsi molto più interessanti e simpatiche dei ‘soliti’ amici o dell’ex. E comunque se la prima volta non ha funzionato puoi sempre riprovare, le persone invitate a partecipare all’evento cambiano di continuo e quindi ogni volta può essere interessante.

Il ristorante diventa underground, nascosto, e xxxxx e xxxxx hanno deciso che casa loro poteva diventare il prossimo indirizzo segreto di Trento. E così ci si può ritrovare attorno ad un tavolo, con un’ottima e ricercata selezione di portate che non vi sveleremo.

Ma’ è da provare, e vi potreste trovare così bene da volerlo riprovare e provare ancora e ancora una (anche se la lista d’attesa è già lunghissima!). Non è stato mai così bello stare con degli sconosciuti, vedrete!hidden-kitchen

Dopo anni di cene a casa di amici, abbiamo deciso che per condividere la nostra passione per il cibo non era abbastanza farle solo per pochi intimi e abbiamo pensato che sarebbe stato molto più divertente e stimolante aprire la nostra cucina a chiunque possa essere interessato a provare una nuova e diversa esperienza sociale dal solito “andare fuori a cena”. Condividendo lo stesso tavolo, a parlare con persone nuove, gustando cibo fatto in casa: questa è la parte divertente!

Sulla base di esperienze al di fuori dei confini italiani, abbiamo preso la decisione di venire fuori nel mondo dei “ristoranti nascosti”. Il nostro obiettivo è quello di utilizzare il nostro grande soggiorno e cucina per offrire ai nostri piatti preferiti a persone che non si vergognano di provare qualcosa di diverso con persone diverse e allo stesso vuole sentirsi a casa.

Tutto questo condito da tanta buona musica, buoni film e giochi da tavolo, come ci si aspetta che avvenga in casa di amici!
Intanto vi rimando al link della nuova pagina su Facebook: https://www.facebook.com/HocusPocus.eventoenogastronomico

Una risposta a Hocus Pocus

  1. Pingback: Hocus Pocus | Web Starting MEO

Se hai provato a realizzare questa ricetta aggiungi un tuo commento, se invece preferisci un consiglio prima di realizzarla richiedi qui un parere. Prova anche a chiedere consigli alla nostra nuova comunità nel Forum. I commenti verranno aggiornati ogni 48 ore circa.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...