Urcocan! La magia in cucina sta arrivando a quota 100.000 lettori….

E non abbiamo ancora un dominio, pensa te…..questa sì che è una bella sorpresa!

Grazie a tutti per la fiducia e per seguirci con tanto interesse!!!

Vi abbraccio!  M.E.

grazie_001

a tutti voi !

 Ed eccovi qualche grafico ufficiale:

dal-principio

di cui ca. 60.000 soltanto nell’anno in corso! un vero e proprio boom!

visitatori-la-magia-in-cucina

Annunci
Pubblicato in autunnale, Due Chiacchiere in Cucina, NOVITA' DEL BLOG, STAGIONE, Statistiche lettori, TERRITORIO | Contrassegnato , , , , , , , | Lascia un commento

Torta allo zenzero di mia invenzione!

Ho fatto una torta….improvvisando come sempre con quello che ho a disposizione in cucina, ed è venuta fuori una meraviglia, mai ricevuto così tanti complimenti per una torta!

cimg7724

Già lo sapete che sono una schiappa a fare i dolci……..

Fra un attimo vi dò la ricetta…….arrivooooooooo!  A dopo.

OK, CI RIPROVO STASERA 20/11/2016 HO DECISO DI RIFARLA.

Beh, vediamo allora quali ingredienti servono e quanti:

Come ricetta base ho preso questa è l’ho modificata a mio uso e consumo. Sarebbe la ricetta della classica Torta paradiso.torta-paradiso

Io utilizzo però almeno 4 uova intere.

Separo gli albumi dai tuorli e aggiungo zucchero a velo in quantità minore 100-150 gr. saranno più che sufficienti.

Al posto di 200 gr. di fecola di patate, utilizzo 100 gr. di fecola di patate e 100 gr. di farina di riso oppure 200 gr. di sola farina di riso, come faccio stasera perchè la fecola di patate l’ho finita! ;o)

Seguite la procedura partendo dal BURRO e montatelo con un cucchiaio di legno. Quantità di burro???  Non più di 150 gr. ! Non volevo fare una torta pesante, ma leggera leggera.

Al posto della scorza grattugiata di limone grattugiate invece un bel pezzetto di zenzero decorticato, con la stessa grattugia fina che usate per il limone!

cimg7730

Per la teglia versatevi dentro un cucchiaio di olio di girasole e fatela ruotare finché si è unta tutta e aiutatevi con le dita per i bordi. Buttate via l’olio di troppo.

Procedete quindi come sopra ed il gioco è fatto! Vedrete non ve ne pentirete!

Ehi! quasi me ne dimenticavo…..manca ancora un ingrediente! Provate ad indovinare quale???

CHI NON INDOVINA PAGA PEGNO!!

Pubblicato in autunnale, dolci, dolci al forno, ELENCO COMPLETO DELLE MIE RICETTE, Gli attrezzi per la cucina, IL LIBRO DELLE MIE RICETTE, inventati da me o varianti personalizzate, SPEZIE | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Insalata di polpo e patate al profumo di limone

Pubblicato in ELENCO COMPLETO DELLE MIE RICETTE | 1 commento

Torta salata alla Shanty

Questa torta salata ce la siamo gustata sia calda (presso il lago di Toblino) che fredda, ai piedi dell’Adamello in Val di Fumo, durante il nostro pic-nic autunnale, godendoci un meraviglioso sabato ancora pieno di sole!

Ingredienti:

  • 2 rotoli di pasta sfoglia già pronta e scongelata
  • 4 zucchine di medie dimensioni
  • 4 cipolle
  • 2 sacchetti di formaggio emmenthal grattugiato
  • formaggio reggiano grattugiato
  • olio extravergine di oliva
  • 1 dado di carne
  • 2 cucchiaini dadi di verdure
  • sale e pepe
  • parecchio prezzemolo tritato

Preparazione:

Si prende una teglia rettangolare o rotonda (più o meno delle dimensioni di una pizza casalinga) con un bordo di circa 3/4 cm. la si fodera con della carta forno ritagliando via con la forbice la parte in esubero.

La pasta sfoglia già pronta e scongelata viene sigillata al centro sovrapponendo un po’ le parti e viene ritagliata nelle dimensioni della teglia, la si inserisce delicatamente sopra la carta forno e la si fa aderire ben bene alla teglia e ai suoi bordi, lasciandone fuoriuscire un po’ che ci servirà per sigillare la parte sopra (il coperchio della torta).

Ovviamente così è rimasta della pasta sfoglia avanzata, che maneggieremo poi e tireremo su una spianatoia leggermente infarinata per utilizzarla come copertura.

 

 

Pubblicato in ELENCO COMPLETO DELLE MIE RICETTE | Lascia un commento

Pollo alla diavola

da fare per Giulia………..

Pubblicato in ELENCO COMPLETO DELLE MIE RICETTE | Lascia un commento

Cenetta a lume di candela

Prima cura nella preparazione della tavola.

MENU’

Linguine ai pomodori secchi e menta

Insalata di polpo e patate al profumo di limone

Semifreddo al mandarino con piccoli frutti

Vino bianco (Müller Thurgau, il mio preferito!)

Caffè

Grappa Segnana

Pubblicato in ELENCO COMPLETO DELLE MIE RICETTE | 1 commento

Linguine ai pomodori secchi e menta

Oggi vi voglio presentare una ricetta speciale, quella da usare per sorprendere gli amici durante una cena d’estate o un tête-à-tête con la fiamma del cuore!

Sarà un primo piatto asciutto davvero particolare!

DSCN7419-

Ingredienti:

  • 100 gr. di linguine a persona
  • foglie di menta
  • foglie di basilico
  • parmigiano reggiano grattugiato
  • 1 spicchio d’aglio
  • sale
  • 200 gr. di pomodori secchi
  • mandorle spellate
  • ed olio extravergine d’oliva, naturalmente.

 

 

 

 

 

 

 

Per il menù completo della serata vedi : Cenetta a lume di candela.

 

Pubblicato in ELENCO COMPLETO DELLE MIE RICETTE | 1 commento

Pesce al forno con le patate

La ricetta solitamente la si prepara con le trote, ma io nel freezer avevo un pesce da finire fuori delle stesse dimensioni, ma non chiedetemi che tipo di pesce fosse perchè era già senza testa e senza pinne, grigio azzurro come lo sono tanti pesci, la cosa diversa era la lisca, a tre lati con delle specie di piccole eliche…di solito le trote che conosco io, hanno la lisca classica.

Il tempo di cottura della trota al forno è breve, ma se avete fretta optate per i filetti di trota. Oppure fate come ho fatto io, che me li sono sfilettati da sola, lasciando però integra la pelle esterna e togliendo solo le lische.

INGREDIENTI per 2 persone:

  • 2 trote intere o sfilettate
  • 6 patate
  • pepe nero
  • sale
  • olio extravergine di oliva
  • prezzemolo
  • foglie di salvia
  • pangrattato
  • carta forno

INFORMAZIONI

Difficoltà Medio/bassa
Tempo di preparazione 20minuti
Tempo di cottura 45minuti
Costo Medio/basso

PREPARAZIONE

  1. La prima cosa da fare è quella di pulire le trote e sciacquarle sotto l’acqua corrente.
    Fatto ciò possiamo metterle da parte.
  2. Prendiamo le nostre patate e una volta pelate e sciacquate, possiamo posarci su un tagliere e iniziare a tagliarle a fettine non molto spesse e neanche molto sottili.Fatto ciò, prendiamo la teglia del forno e della carta forno. Tagliamone un foglio e poniamo nella teglia.Prendiamo le nostre patate tagliate a fettine e sistemiamole sulla carta forno, in modo che la possano occupare tutta per bene.Ora dobbiamo insaporire le patate con un pizzico di sale, di pepe nero e con olio d’oliva.A questo punto, accendiamo il forno a 200 gradi e quando sarà caldo possiamo infornare le nostre patate, in modo che possano iniziare a cuocere, poiché la loro cottura è più lunga di quella delle trote.
  3. Nel frattempo possiamo iniziare a preparare le trote. Disponiamole su un tagliare e insaporiamole con del sale, pepe e del prezzemolo e delle foglie di salvia, che andremo a riporre nella loro pancia. Potremo anche aggiungere del pangrattato, che avremo precedentemente unito al prezzemolo e alla salvia tagliuzzata.
  4. Dopo circa 15-20 minuti che le patate sono state in forno, possiamo inserire anche le nostre trote, che andremo a posizionare sulle patate. Ricordiamo di lasciare da parte una patata che andremo a dividere a fettine molto sottili, da posizionare sulle trote e da insaporire con un po’ di pepe e sale fino. Irroriamo le trote con dell’altro olio, non molto ed inforniamole per almeno 25 minuti, controllando costantemente la loro cottura.Quando sarà trascorso il tempo necessario, possiamo toglierle dal forno e servirle calde con questo contorno di patate.Le nostre trote al forno con patate sono pronte da essere gustate! Buon appetito!
Pubblicato in ELENCO COMPLETO DELLE MIE RICETTE | Lascia un commento

Vi ricordate la mia ricetta per le omelette?

Se dovete farne molte ovviamente raddoppierete le dosi di latte ed acqua:

  • 1 lt. latte parzialmente scremato
  • 1 lt. di acqua

ma le proporzioni con le uova e la farina cambiano molto.

Ci vogliono almeno 4/5 uova intere e 20 cucchiai di farina bianca.

Con il caldo non so perchè ma non mi escono bene. Vediamo perchè.

 

Pubblicato in ELENCO COMPLETO DELLE MIE RICETTE | Lascia un commento

Come si prepara l’insalata greca?

Per una insalata greca che si rispetti, lo dice la parola , ci vuole di sicuro il famoso formaggio greco che ormai trovate dappertutto, la feta.

Ci vorrà della verdura logico no? E qualcosa che dà un sapore tipicamente mediterraneo che ne dite? tipo olive, pomodori, basilico ecc. Vediamo un po’…

 

Pubblicato in ELENCO COMPLETO DELLE MIE RICETTE | Lascia un commento