Pesto modenese o Cunza

Ingredienti per 4 persone:

  • 150 gr di lardo venato tagliato a fette
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 cucchiaio di aromi freschi: salvia, rosmarino e origano
  • 6 tigelle già pronte.

Mettete il tutto in un tritatutto e tritatelo fino a ridurlo in una crema omogenea ed il gioco è fatto!

Riempite le tigelle ancora calde con un cucchiaino di questo pesto e ….leccatevi i baffi!

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in antipasti, Condimenti, copiata da altri, Emilia Romagna, ERBE E AROMI, piatti poveri, piatti regionali italiani, spuntino o merenda e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Una risposta a Pesto modenese o Cunza

  1. Pingback: Gnocco fritto e specialità romagnole | La Magia in cucina

Se hai provato a realizzare questa ricetta aggiungi un tuo commento, se invece preferisci un consiglio prima di realizzarla richiedi qui un parere. Prova anche a chiedere consigli alla nostra nuova comunità nel Forum. I commenti verranno aggiornati ogni 48 ore circa.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...