Torta di mele o crostata di mele – ricetta trentina

Diciamo che quella che segue è la torta che faccio più spesso e che quindi pur non essendo una maestra pasticciera mi esce piuttosto bene. Ho affinato infatti nel tempo gli ingredienti da aggiungere, dando come sempre il mio tocco personale alla ricetta.

Ingredienti per la TORTA di mele:

  • 1 kg. di mele Golden delicius
  • succo di limone
  • 120 gr. di zucchero  + altri 70 gr. per le mele (provate ad usare lo zucchero Mascobado 156mascobado , cioè uno zucchero di canna integrale da agricoltura biologica. Quello che acquisto io viene dalle Filippine ed è distribuito da www.altromercato.it)
  • 2 uova intere
  • 130 gr. di farina bianca
  • 1 pizzico di sale
  • polvere di lievito per dolci (se trovate la marca Folletto è la migliore in assoluto)
  • 100 gr. di burro sciolto + 50 gr. di burro per
  • un poco di latte
  • 30 gr. di pinoli
  • 50 gr. di uva sultanina

Tre piccoli trucchetti per rendere la torta più buona:

  1. dopo aver preparato le mele a fettine sottili con lo zucchero mascobado e il succo di limone; separate i tuorli dagli albumi e montate a neve gli albumi delle due uova (questo renderà la torta più morbida)
  2. mischiate sempre assieme il lievito con la farina e un pizzico di sale e passate tutto al setaccio, questo eviterà il formarsi di grumi nella torta.
  3. dopo aver disposto le fettine di mela a raggiera sulla pasta della torte spolveratele con dello “Zimtzucker” della Fuchs (invece che zucchero bianco normale), si tratta di zucchero alla cannella venduto in comodi barattoli spargizucchero da 150 gr, darà alla torta un tocco altoatesino.

Invece, per l’impasto della CROSTATA occorrono:

  • 3 etti di farina bianca
  • 2 etti di burro
  • 1 etto di  zucchero
  • 1 uovo
  • marmellata di pesche o di albicocche
  • amaretti
  • vermouth/marsala

La RICETTA PER LA TORTA DI MELE è la seguente:

1 kg. abbondante di mele Golden delicius verranno sbucciate, tagliate a fettine sottili e passate con un po’ di limone per evitare che anneriscano. Sbattere in una terrina 120 gr. di zucchero e 2 uova intere, aggiungere poi 130 gr. di farina alla quale avrò incorporato un pizzico di sale fino, il lievito in polvere e 100 gr. di burro sciolto. Diluire infine la pasta con un po’ di latte, in modo che risulti piuttosto molle. Prendere una tortiera, ungerla abbondantemente di burro, infarinarla e versarci dentro la pasta. Sopra la pasta disporre le mele tagliate a fettine piuttosto sottili, 30 gr. di pinoli e 50 gr. di uva sultanina. Quindi versarci sopra 70 gr. di zucchero e 50 gr. di burro fuso e mettere nel forno preparato ben caldo (a 180°C), ove bisogna lasciar cuocere la torta per almeno 3/4 d’ora. La torta così preparata può essere servita tiepida o fredda con un calice di vino bianco dolce o un rosatello.

La RICETTA PER LA CROSTATA DI MELE invece, è la seguente:

Si prepara un impasto con 3 etti di farina bianca, 2 etti di burro ammorbidito, 1 etto di zucchero e 1 uovo. Si lascia riposare per 1/2 ora, quindi si tira piuttosto sottilmente (2-3 millimetri) rivestendo completamente la tortiera da crostata (quella cioè con il bordo basso e ondulato). Sul fondo poi si dispone della marmellata eventualmente diluita con del vermouth e del marsala. Sopra la marmellata si dispone uno strato di amaretti spappolati in vermouth e marsala. Si sbucciano le mele che andranno tagliate a spicchio e disposte a raggiera. Cuocere in forno per 20 minuti.

Se vi dovessero avanzare delle mele (perché invece di pelarne 3 o 4 ne avete pelate 6 o 7), niente paura ! Aggiungete un goccio di rhum e dell’uvetta passa e preparate delle ciotole come dessert, oppure ancora mettetele in un padellino con l’aggiunta di  2/3 cucchiai di acqua e 1/2 stecca di vaniglia e cuocetele a fiamma bassa per 10 minuti per avere le classiche mele cotte, sorvegliatele perché lo sciroppo tende a “montare” come il latte. Toglietele dal fuoco e servitele calde o  tiepide.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in dolci, dolci al forno, NOVITA' DEL BLOG, ricetta tipica trentina, TIPO RICETTA e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a Torta di mele o crostata di mele – ricetta trentina

  1. Pingback: Come si prepara la pasta frolla | La Magia in cucina

  2. Pingback: Mini Cenone di Capodanno | La Magia in cucina

Se hai provato a realizzare questa ricetta aggiungi un tuo commento, se invece preferisci un consiglio prima di realizzarla richiedi qui un parere. Prova anche a chiedere consigli alla nostra nuova comunità nel Forum. I commenti verranno aggiornati ogni 48 ore circa.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...