Con l’avvicinarsi della brutta stagione

In Germania ho trovato un ottimo rimedio, tanto più efficace più lo si ripete nel tempo, tale da ovviare quasi completamente alle influenze e ai raffreddori di stagione. I primi freddi poi sono micidiali….

Niente aspirine, ne altre porcherie, affinché sia efficace bisogna incominciare presto, ai primi abbassamenti di temperatura.  Dopo due anni che le si prende regolarmente non c’è neanche più bisogno di farsi il vaccino antinfluenzale….non ci credevo neanche io, ma vi garantisco che funziona !

Tenevi sempre in casa due ottimi rimedi:

  1. le goccie di  Echinacea (la marca migliore per me è quella di Walter Schoenenberger)
  2. i Taler di  Vitamina C con Acerola (i più buoni e pratici sono quelli del Dr. Grandel)

Purpursonnenhut la chiamano loro l’echinacea purpurea, che a dir suo era stata scoperta già dagli indiani d’America che ne scoprirono le proprietà terapeutiche e la usavano sempre fresca, per mantenere inalterate e piene le sostanze in essa contenute.

pdm_echinacea

L’uso corretto del succo di Echinacea  –  Se volete farne un uso prolungato, così come ve l’ho proposto io, bisogna procedere in questo modo: poichè non andrebbe usato per più di 2 settimane di seguito (ogni cosa che fa bene, se si esagera fa l’effetto contrario) , fate così, dopo averlo usato per 2 settimane fate una pausa di altrettante 2 settimane, dopo di che si può utilizzarlo per altre 2 settimane di seguito e così via. Fatte queste 4 settimane, prendetela solo se vi sentite un po’ affaticati o sentite arrivare il raffreddore o l’influenza (non è che si diventa immuni di colpo, ma con il tempo vi accorgerete che dei mali di stagione vi ammalerete sempre meno).

Mentre l’Acerola cresce nelle regioni tropicali del Sudamerica ed è uno dei frutti più ricchi di vitamina C della terra.

acerola2 acerola1

Dosaggio per adulti:  1/2 Taler (compressa da succhiare) al giorno preferibilmente alla mattina + 2 volte al giorno prima dei pasti 5 ml di  estratto di echinacea  (succo pressato) diluito in un pochino d’acqua.

Come alternativa potete prepararvi un drink salutistico fatto in casa con :

  • un cucchiaio di succo di echinacea         echinacea_pdm_cock
  • 3 arance biologiche fresche
  • 2 limoni biologici freschi

* da completare*

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in ALIMENTI & SALUTE, autunnale, Integratori, invernale e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

Se hai provato a realizzare questa ricetta aggiungi un tuo commento, se invece preferisci un consiglio prima di realizzarla richiedi qui un parere. Prova anche a chiedere consigli alla nostra nuova comunità nel Forum. I commenti verranno aggiornati ogni 48 ore circa.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...