Zuppa di ciliege – ricetta estiva

Ingredienti:

  1. ciliege “marasche” (quelle che di solito vengono messe sotto grappa e risultano aspre) 
  2. farina bianca
  3. zucchero e sale

CIMG0287

Lavate bene le ciliegie ed accorciate con una forbice il picciolo (oppure toglietelo addirittura).

Io le lascio con il nocciolo, ma per i bambini magari preferite toglierlo. Mettetele a bollire in un poco d’acqua con lo zucchero e il sale.

Non lasciate mai che l’acqua rapprenda completamente, non stiamo facendo la marmellata ! Ricordatevi che ogni zuppa necessita del suo brodo, quindi diluite, diluite.  Solo quasi a fine cottura, per rendere più cremosa la zuppa, prenderete un cucchiaio da minestra di farina bianca e lo scioglierete in un bicchiere d’acqua fredda (mi raccomando fredda !) con una forchetta e aggiungerete questa amalgama al brodo mischiando dolcemente con il mestolo, un momento prima di spegnere il fuoco.

CIMG0286  CIMG0290 

Versate la zuppa così ottenuta in una terrina di vetro colorato piuttosto alta e lasciate raffreddare in frigorifero per almeno 15 minuti, prima di servire aggiungete il succo di mezzo limone (se invece delle marasche avete usato delle normali ciliege, che sono più dolci) e mescolate. Servite nei piatti fondi. CIMG0291

Ho scoperto infatti che le ciliege sono un ottimo asciugante per la nostra silhouette … per curiosità eccovi l’articolo che ho scovato:

Frutto gustoso le cui proprietà non sono solo disintossicanti e mineralizzanti ma, la ciliegia è stata oggetto di studio da parte dell’Università del Texas, in quanto si ritiene che abbia proprietà in grado di favorire il sonno, inoltre, è stato confermato in base ad esperimenti svoltisi nel Michigan, che questo frutto ridurrebbe di molto la percentuale di colesterolo nel nostro organismo grazie alla presenza di sostanze antiossidanti.
Cento grammi di ciliegie hanno soltanto 38 calorie di cui ben 11 mg di vitamina C, 30 mg di calcio, 229 di potassio, 0,6 di ferro, 3 mg. di sodio, fibre, preziosi oligoelementi (zinco, rame, manganese, cobalto), vitamina A e 9 grammi zuccheri disponibili.
La maggior parte degli zuccheri in esse contenuti è costituito da levulosio, adatto anche agli obesi e ai diabetici, che provoca un minor innalzamento della glicemia, hanno un indice di sazietà molto alto.
La metabolizzazione degli zuccheri, peraltro, è migliorata dalla presenza dell’acido malico, esso, aiuta anche la funzionalità epatica rendendo la ciliegia un frutto depurativo e disintossicante.
La ciliegia è anche un ottimo lassativo ed è ricca di fibre solubili che nello stomaco si gonfiano con i liquidi e determinano una distensione delle pareti gastriche procurando uno stimolo di sazietà.
La vitamina C in esse contenuta migliora l’aspetto delle gambe, contrasta la ritenzione idrica, rafforza la circolazione.
Le antocianine in esse contenute, che le danno il colore rosso, hanno proprietà che non solo migliorano la circolazione ma, anche antiinfiammatorie, energizzanti ed anti dolorifiche.
Inoltre, le ciliege contrastano lo stress e migliorano l’umore grazie a sostanze come la melatonina, la quale, favorisce il sonno e contrasta l’invecchiamento.
La pelle, infine trae dal consumo di tale frutto grandi benefici poiché, i flavonoidi che contiene associati alle vitamine C ed A stimolano la produzione di collagene, infatti, la polpa del frutto viene utilizzata anche come maschera di bellezza.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in ALIMENTI & SALUTE, estiva, minestre, creme, zuppe, consommè, minestroni, piatti di famiglia, primi piatti, ricetta dietetica, TIPO RICETTA e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Se hai provato a realizzare questa ricetta aggiungi un tuo commento, se invece preferisci un consiglio prima di realizzarla richiedi qui un parere. Prova anche a chiedere consigli alla nostra nuova comunità nel Forum. I commenti verranno aggiornati ogni 48 ore circa.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...